Prodotti chimici

MOD. KN546C: Trattamento anticorrosivo di circuiti termici (acqua, vapore, condense), alimentati con acqua addolcita o demineralizzata.

MOD. KN546C:

Impieghi

Trattamento anticorrosivo di circuiti termici (acqua, vapore, condense), alimentati con acqua addolcita o demineralizzata.

Caratteristiche

Il KN546C é una formulazione a base di ammine alifatiche a basso peso molecolare con diverso grado di volatilita’ ed altri composti organici atossici.

Ha un ottimo effetto stabilizzante sui prodotti di corrosione del rame e le sue leghe e, pertanto, se ne consiglia l’uso nei casi in cui il vapore, l’acqua o le condense vadano in contatto con estese superfici metalliche di tale natura.

Nei riguardi dei materiali ferrosi, la funzione anticorrosiva del prodotto é soprattutto assicurata dall’elevato potere deossigenante (con alte velocita’ di reazione anche alle basse temperature) e da un altrettanto elevato effetto alcalinizzante. Il prodotto si ripartisce in proporzioni definite tra fase acqua e fase vapore; la sua presenza nella fase vapore assicura la neutralizzazione dell’anidride carbonica con conseguente alcalinizzazione del vapore e delle condense.

La ripartizione ottimale tra le fasi acqua/vapore avviene ad una temperatura superiore o uguale a quella corrispondente ad una pressione di esercizio di ∼ 5 bar.

In caldaie operanti a pressioni inferiori si puo’ avere, quindi un lieve sotto dosaggio del prodotto nella fase vapore.

D’altra parte non é possibile iniettare questo prodotto direttamente nel vapore poiché nella sua formulazione sono presenti componenti non volatili che servono ad alcalinizzare l’acqua del generatore nonché a tamponare eventuali e transitorie fughe di durezza nell’acqua di alimentazione.